Skip to main content

Eventi

  • Eventi Automobile Club

Ruote nella Storia a Montechiarugolo e la Contea dei Torelli

Scarica l'immagine

Comunicato Stampa Automobile Club Parma


Questa domenica 12 settembre si svolge la tappa del programma Ruote nella Storia organizzata dall’Automobile Club Parma e ACI Storico.
Il 12 novembre l’Automobile Club di Parma celebrerà i suoi primi cento anni di attività. A tal proposito, ed in anticipo sulle celebrazioni ufficiali in programma nei mesi di ottobre e novembre, è stato organizzato questo raduno per auto storiche con l’intento di valorizzare il patrimonio motoristico ed il territorio provinciale, con particolare riferimento al Comune di Montechiarugolo recentemente entrato a far parte dell’Associazione “I Borghi più belli d’Italia”.
Durante l’itinerario proposto verranno inoltre rievocate due manifestazioni care al Sodalizio: la gara in salita “Castione Baratti-Neviano Arduini”, già titolata Trofeo Nazionale della Montagna ed organizzata dall’Ente dal 1965 al 1972 con grande successo di partecipazione e la “Coppa del Ducato”, gara di regolarità per auto storiche organizzata dalla Scuderia ACI SportPiloti del Ducato” che ha visto su questi tracciati la partecipazione record di ben 112 equipaggi nell’edizione del 2010.

Il percorso
Il percorso itinerante proposto attraverserà il capoluogo e le frazioni del Comune di Montechiarugolo e le strade percorse dalle gare sopraccitate.
Di seguito in sintesi il tracciato: Montechiarugolo, Tortiano, Traversetolo, Castione Baratti, Provazzano, Neviano Arduini, Faviano Inferiore, Stadirano, Lesignano Bagni, Santa Maria del Piano, Mamiano, Basilicanova, Monticelli Terme, Tripoli, Basilicagoiano, Montechiarugolo.

Programma della giornata
Ore 9,00-10,30: Ritrovo dei partecipanti, controllo iscrizioni, verifiche sportive e controllo Green Pass/presentazioni autocertificazioni c/o la Residenza Municipale di Montechiarugolo in Piazza Rivasi (per motivi organizzativi si raccomanda la puntualità);
Ore 11,00: Partenza del convoglio del Raduno per il percorso itinerante;
Ore 13,00/13,30: Arrivo a Montechiarugolo e pranzo c/o il Ristorante “Le Bon” di Montechiarugolo in Via Solari, 1;
Ore 15,30 circa: Premiazioni;
Ore 16,30 circa: Fine manifestazione.

Premiazioni
A tutti i partecipanti verrà offerto il Libro “Andavamo a cento all’ora – Storie di auto e motori a Parma dal 1913” di Massimo Chierici ed edito da MUP autografato dall’autore e con l’annullo a timbro dell’evento.
Verrà inoltre offerto un trofeo a suggello delle rievocazioni: 
Aspettando il Centenario”: Trofeo alla vettura più antica partecipante;
Rievocazione “Castione Baratti-Neviano degli Arduini”: Trofeo alla vettura più antica partecipante, ricompresa tra gli elenchi dei vincitori assoluti e di classe della gara in salita svoltasi dal 1965 al 1972;
Rievocazione “Coppa del Ducato” edizione 2010: Trofeo alla vettura più antica partecipante, ricompresa tra gli elenchi dei 112 iscritti alla gara;
Trofeo al Concorrente più giovane;
Trofeo al Concorrente proveniente da più lontano.
Nota: I riconoscimenti in palio non sono cumulabili tra di loro ed ogni concorrente non potrà ricevere più di un Trofeo; nel caso di attribuzione di più Trofei allo stesso concorrente, si provvederà a premiare il secondo classificato della classifica successiva ad insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore.

Prescrizioni
Vista la situazione sanitaria attualmente in essere a causa delle disposizioni per il contrasto al Covid-19 e le disposizioni di sicurezza federali che ne regolano la materia, è al momento obbligatorio esibire, nel giorno dell’evento, il Certificato verde vaccinale “Green Pass” oppure, in alternativa, l’autocertificazione sanitaria (in allegato il fac-simile pre-compilato), così come previsto dal Protocollo sanitario approvato dalla legge, dalla FMSI e dal CONI.
Per l’ingresso al ristorante vale l’obbligo del “Green Pass” nel caso si dovesse optare per pranzare al chiuso.
Varranno comunque le disposizioni sanitarie in vigore al 12 Settembre 2021.

La tappa di Ruote nella Storia di Montechiarugolo sarà, come di consueto, seguita dalle telecamere di ACI Sport TV, che racconterà la giornata all’interno della trasmissione ACI Storico Magazine, in onda sul canale Sky 228 e su numerose televisioni locali distribuite sul territorio italiano. 

Programma 
 

Torna su