Skip to main content

Eventi

  • Eventi Automobile Club

Successo per la tappa di Ruote nella Storia a Biella

Il 25 ottobre si è svolta a Biella l’ennesima tappa del programma di Ruote nella Storia 2020, che purtroppo ha visto la cancellazione di diversi appuntamenti, ma che l’Automobile Club Biella ha voluto con forza, ma anche grande serietà e attenzione alle regole per la tutela della salute dei partecipanti, confermare. 
A onorare l’evento anche la significativa partecipazione nel corso di tutta la manifestazione del Sindaco Claudio Corradino e del Presidente dell'Automobile Club Biella Andrea Gibello.
Il programma ha visto il raduno dalle ore 8.00 a Piazza Duomo a Biella, per poi, sbrigate le pratiche di iscrizione dei partecipanti, partire alle 9.30 per il giro turistico, con le prove di regolarità classica iniziate alle 10.00. Alle 10.40 la splendida visita del Principato di Masserano, dove il Sindaco di Masserano, Sergio Fantone, ha presentato la visita organizzata nei locali del Comune dove i soffitti a cassettoni affrescati e la splendida Sala del Trono hanno incantato i visitatori, che hanno anche ricevuto un libretto informativo specifico.
La manifestazione si è conclusa con il pranzo e i saluti finali del Sindaco Claudio Corradino e del Presidente dell'Automobile Club Biella Andrea Gibello nella suggestiva cornice del complesso monumentale del Santuario mariano di Oropa, collocato in un anfiteatro naturale di montagne che circondano la sottostante città e fanno parte delle Alpi Biellesi.

Molte le splendide vetture degli anni ’60 e ’70 che hanno partecipato, tra le più antiche una Cevrolet Styline Deluxe del 1950, piuttosto che una Triumph Tr3 del 1957. Fra le italiane spicca la Fiat 850 Spider del 1965.
 

Torna su