Skip to main content

Eventi

  • Eventi Automobile Club

Ruote nella Storia al Borgo di Castellaro Lagusello

Scarica l'immagine

Domenica 18 luglio si svolgerà la tappa di Ruote nella Storia organizzata dall’Automobile Club Mantova in collaborazione con ACI Storico 

Si svolge questa domenica 18 luglio la tappa del programma Ruote nella Storia organizzata dall’Automobile Club Mantova e ACI Storico, che porterà i partecipanti a visitare tra l’altro, in un itinerario con le loro auto d’epoca, il Borgo di Castellaro Lagusello.

Il programma prevede un percorso di 40 Km con partenza dal ritrovo a Palazzo Te Giardini Esedra a Mantova. Qui sarà possibile visitare la Grotta segreta. Attraverso la Loggia di Davide ed il Cortile d’Onore vi è l’accesso alla Camera del Sole e della Luna delle Muse.

Si partirà poi attraverso Mantova (corso Garibaldi, piazza Sordello, lungo lago Gonzaga) direzione Verona, attraversando Bancole di Porto Mantovano, Roverbella, Valeggio sul Mincio. Uno dei Borghi più belli d’Italia, Borghetto sul Mincio è un luogo affascinante e romantico che nasconde angoli di preziosa bellezza e di grande ricchezza storica. Borghetto si trova sulle rive del fiume Mincio nella valle delle colline moreniche. Per tanti secoli, Borghetto è stato un luogo strategico, conteso fra differenti signorie, dai Gonzaga alla Serenissima di Venezia, ai Visconti ed agli eserciti austriaci e francesi. L’antico aspetto di borgo medievale viene espresso al massimo con le antiche costruzioni come il campanile, il mulino e le rocche del ponte Visconteo.

Si proseguirà poi lo spostamento sempre con le vetture storiche tra i colori ed il profumo naturalistico delle Colline Moreniche. Segue l’arrivo e la visita al Borgo di Castellaro Lagusello. Questo affascinante ed unico Borgo sembra uscito fuori dalle pagine di un libro di favole. È un borgo romantico dove si respira un’aria d’altri tempi, con il suo bel paesaggio, le colline, i campi ed il lago. La nostra visita, inizia dall’ingresso di una grande porta dove un tempo c’era anche un ponte lavatoio e subito incontriamo la Torre dell’Orologio. Ci si può godere un’atmosfera rilassata per tutto il percorso e nei violetti del centro storico fino a giungere alla piazzetta dove un tempo vi era il Castello. La rocca del Castello, fu costruita intorno al 1100-1200 dagli Scaligeri.

Successivamente la carovana raggiungerà e visiterà la cantinaBorgo la Caccia” e pranzerà al ristorante della struttura, per poi ripartire verso le proprie destinazioni.


Programma – Domenica 18 luglio

Ore 08,30 - Ritrovo dei partecipanti a Palazzo Te Giardini Esedra - Hospitality
Ore 09,15 - Briefing partecipanti (presenza obbligatoria)
Ore 09,30 - Partenza in colonna sul percorso: Mantova (corso Garibaldi, piazza Sordello, lungo lago Gonzaga) direzione Verona, Bancole di Porto Mantovano, Roverbella, Valeggio sul Mincio (passaggio sul ponte
Visconteo di Borghetto), passeggiata con le nostre vetture trai i colori ed il profumo naturalistico delle Colline Moreniche.
Ore 10,30 - Arrivo a Castellaro Lagusello (uno dei borghi più belli d’Italia) sosta per visita al Borgo
Ore 12,00 - Ripartenza del gruppo di autovetture verso la cantina “Borgo la Caccia” (visita alle cantine, con aperitivo con degustazione vini locali)
Ore 13,00 - Pranzo conviviale presso il ristorante “Borgo la Caccia)
Ore 16,00 - Saluto e ringraziamento ai partecipanti del Presidente AC Mantova, consegna gadgets e riconoscimenti speciali
Ore 16,30 - Partenza dei partecipanti e termine della manifestazione 

Tempo di percorrenza di un ora e quindici minuti
Percorso totale di 40 Km
 

Torna su