Skip to main content

Eventi

  • Eventi Club Affiliati

Il Club affiliato Kursaal Car Club in un Gran Tour Terra Aria

L’automobile e l’aereo sono le due invenzioni che hanno portato i più grandi cambiamenti nella mobilità individuale e collettiva del XX secolo, segnando uno sviluppo inimmaginabile per interi continenti. Così il Kursaal Car Club di Montecatini Terme, affiliato ACI Storico, ha voluto far incontrare il mondo delle auto storiche con quello dei motori volanti con un raduno di due giorni in Maremma.   

Il tour, in seguito ad escursioni turistiche nelle zone costiere del grossetano ed enologiche nelle aree del Morellino di Scansano, ha fatto visita all’aeroporto militare di Grosseto, base del 4° Stormo Caccia. L’organizzazione non è stata certo semplice, viste anche tutte misure di sicurezza che la struttura adotta prima di far entrare estranei all’interno di una importante ed attivissima zona militare. Il Club toscano è stato quindi monitorato a fondo prima di dare l’assenso alla visita. 

Il tour è partito sabato 14 settembre da Montecatini Terme per Grosseto con ben 25 vetture, per una prima tappa a Bagnaia allo splendido Golf Resort & Spa Hilton. 

Nel primo pomeriggio la colonna, scortata dagli scooter del Vespa Club di grosseto, è entrata nell’aeroporto militare e le auto sono state schierate attorno ad un Eurofighter sempre pronto al decollo per ogni emergenza o esigenza di intervento aereo. Dopo i saluti del Comandante e la visita al museo della base, tutti i partecipanti hanno avuto la possibilità di vedere da vicino e provare il posto di guida del caccia e di soddisfare le proprie curiosità interrogando direttamente un pilota. Dopo questa bellissima ed emozionante esperienza, la giornata è proseguita con una visita alla nuova concessionaria FCA della Brandini Auto di Grosseto dove ai partecipanti è stata offerto rinfresco ed una presentazione dei vari modelli esposti. Quindi ancora sulle splendide strade della Maremma per arrivare a Magliano in Toscana. 

Al mattino successivo, domenica, altre belle strade hanno portato le auto a Massa Marittima attraverso le vigne del Morellino di Scansano, ancora cariche dei grappoli in attesa della vendemmia. Le vetture, scortate dalle moto del Club Massaveternensis, sono state sistemate ed esposte nella centralissima, piazza medievale di questo incantevole e poco conosciuto centro, creando uno sfavillio di colori con le carrozzerie tirate a lucido. Tutti ingredienti che hanno fatto passare un fine settimana di svago e divertimento agli equipaggi che hanno partecipato al raduno, tra i quali diversi nuovi soci, che si avvia ad iniziare il XX° anno di attività in una nuova e moderna sede proprio nel centro della famosa città termale di Montecatini. 
 

Torna su