Skip to main content

Eventi

  • Eventi ACI Storico

Ricchissimo il weekend di ACI Storico a Milano Autoclassica

La postazione di ACI Storico in occasione di Milano Autoclassica, il Salone dell’Auto Classica e Sportiva, sarà di centrale importanza costituendo il cuore della fiera con un ricchissimo programma di eventi.

Saranno infatti numerosi gli incontri ospitati nell’area dedicata del padiglione 18 di Fiera Milano Rho, a partire da venerdì 22 novembre, con il Red Campus Formula Innovazione, a cura dei Musei Ferrari di Maranello e Modena. Seguirà poi la presentazione del Rallye Montecarlo Storico, a cura dell’Automobile Club Milano, quindi saranno presentati i servizi offerti da ACI Global Servizi e Sara Assicurazioni, di particolare interesse per i soci ACI Storico con l’esclusiva tariffa dedicata alle vetture d’epoca “Sara Vintage”. 

Sabato 23 gli incontri proseguiranno con il dibattito sulle auto storiche nella città di Milano, nel quale interverranno il Presidente dell’AC Milano Geronimo La Russa e il Presidente CMAE e consigliere Asi Marco Galassi. Nel pomeriggio, Giancarlo Minardi e Antonio Turitto terranno il convegno “ACI Storico Festival – Historic Minardi Days: la storia torna in pista”, per raccontare le realtà che, per la gioia degli appassionati, rinvigoriscono la cultura dell’heritage automobilistico con eventi sempre più coinvolgenti. A concludere la giornata sarà presentata poi la Coppa Milano-Sanremo, che costituirà il round di apertura del Campionato Italiano Grandi Eventi 2020.

Domenica 24 sarà l’ultimo giorno di Milano Autoclassica, che si concluderà con altri incontri di alto valore culturale, tra cui quello tenuto da Nada Editore per la celebrazione dei 90 anni della Scuderia Ferrari attraverso le parole dei maggiori giornalisti milanesi.

Saranno inoltre tenute presso lo spazio di ACI Storico le premiazioni del raduno Ruoteclassiche e Youngtimer, oltre a presentazioni di video e prodotti editoriali come “AutoItaliana”, lo storico bookazine che, in occasione del centenario, tornerà in edicola a 50 anni dall’ultima uscita.

In allegato il programma completo.

Torna su