Home / Notizie ed Eventi / Eventi Club Affiliati / Raccolta fondi al 2° Concorso d'Eleganza Coppa Gianni Berti

Raccolta fondi al 2° Concorso d'Eleganza Coppa Gianni Berti

Raccolta fondi al 2° Concorso d'Eleganza Coppa Gianni Berti

Sabato 16 giugno 2018, nella cornice della bella Piazza Filopanti di Budrio, grazie alla disponibilità ed accoglienza dell'Amministrazione Comunale con in testa il Sindaco Maurizio Mazzanti, il patrocinio dell’A.C. di Bologna e la collaborazione della Scuderia Nettuno, Club Affiliato ACI Storico, sì è svolto il 2° Concorso di Eleganza Coppa Gianni Berti, riservato a vetture storiche fino al 1979. L’evento è stato organizzato dalla Associazione Manuela Ghini per raccogliere fondi in favore del reparto Oncologico Santa Maria Scaletta di Imola.

31 splendide vetture sono state valutate da una selezionata giuria esperta in base a vari criteri. In particolare la giuria ha assegnato due punteggi, uno alla storia e uno all’estetica della vettura, che sono stati sommati per formare il giudizio complessivo. Per quanto riguarda la storia, la valutazione è stata fatta in base alla rarità e al grado di conservazione che hanno determinato un punteggio da 5 a 10 da parte di ogni giurato. Analogamente, l’estetica ha determinato un punteggio di uguale tipologia.

Al termine delle valutazioni sono state premiati le seguenti vetture:

LA DEA APERTA - JAGUAR XK 120 DROP HEAD COUPE' del 1953 di Andrea Scagliarini

LA DEA CHIUSA - LANCIA APPIA III SERIE del 1961 di Massimo Bilancieri

LA DEA ITALIANA - FIAT 508 BALILLA 3 MARCE del 1933 di Lorenzo Masetti

LA DEA STRANIERA - CITROEN TRACTION AVANT 11 BL del 1954 di Bruno Godino

LA DEA SPORTIVA - RILEY BROOKLAND del 1929 di Andrea Scagliarini

LA DEA SENZA TEMPO - ROLLS ROYCE WRITHE del 1938 di Gianfranco Rubini

LA DEA CONSERVATA - FIAT 500 TOPOLINO A APERTA del 1947 di Guido Lenzi Calisti

LA DEA RIFATTA - LANCIA FULVIA GT del 1968 di Francesco Fini

Menzioni speciali della giuria:

LA DEA DELLA CRITICA - SAVIO 1100 SPORT del 1953 (esemplare unico) di Graziano Malini

LA DEA DELL'OLIMPO COPPA GIANNI BERTI - FIAT BALILLA M.M. AERODINAMICA del 1935 di Massimo Cecchi

Al termine della Manifestazione è stato consegnato da Fausto Governato, Presidente dell'Associazione Manuela Ghini, organizzatrice dell'evento, alla dott.ssa Rosalba Poggi, presente in rappresentanza del Reparto Oncologico guidato dal dott. Antonio Maestri, un fac-simile dell'assegno dei € 5.000,00 raccolti grazie alle quote di iscrizione all’evento.

Il successo di partecipanti, di pubblico e soprattutto il raggiungimento dell'obiettivo primario prefissato, sprona l'Organizzatore ad impegnarsi per il futuro con la 3° edizione del Concorso d'Eleganza intitolato all'amico Gianni Berti, già responsabile dell'Ufficio Stampa dell'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

www.clubacistorico.it

https://www.facebook.com/acistorico