Home / Notizie ed Eventi / Notizie / Dettaglio notizia

Dettaglio notizia

06.12.2017

Il Motor Show di Bologna verso il gran finale

Il salone dinamico della Fiera Bologna è visitato da migliaia di spettatori, appassionati e attenti. Attratti dal caleidoscopio di proposte degli espositori e dalle emozioni della memoria, suscitate dalle auto e moto che punteggiano l'area Passione Classica Racing del padiglione 21. Lo spazio dedicato alla Storia delle auto e delle moto, è caratterizzato dalle proposte di ACI Storico ripercorrendo gli anni dei trionfi nei rally iridati di FIAT e Lancia. Storie di tecnici e tecnologia, di piloti campioni a segnare un'era indelebile dell'automobilismo mondiale. Sullo stand campeggiano la Lancia Fulvia HF 1.6 Marlboro Gruppo 4 del 1971; la Fiat 124 Abarth CSA del 1974, la Lancia Stratos HF del 1978, la Fiat 131 Abarth Gruppo 4 del 1980 e la Lancia Delta 4WD "Martini" del 1987.

Il PRA Pubblico Registro Automobilistico di Bologna, è presente con lo "Sportello Decentrato" predisposto con i servizi on -line rivolti agli automobilisti; ACI Global promuove l'innovativa linea di servizi "Passione d'Epoca" esponendo tra l'altro alcuni modelli di Porsche 356 ed una Porsche 911; Sara Vintage è la polizza studiata per i proprietari di auto da collezione presentata da Sara Assicurazioni, mentre il personale di Automobile Club Bologna provvede al rinnovo delle tessere associative e presentare le funzioni dell'innovativa "app ACI”, rivolta a tutti gli italiani che ogni si giorno si muovono sulle strade e disponibile per iOS e Android. I Soci ACI possono poi cimentarsi al volante di una monoposto virtuale, disponibile al simulatore di guida posizionato nell'area ospitalità sullo stand ACI Storico.

Motor Show entra ora nel fine settimana conclusivo, durante il quale sono le sfide tra i protagonisti dei rally nazionali e internazionali a regalare adrenalina sulla pista ricavata nell'Area 48 - Motul Arena: lo spettacolare tracciato misto terra e asfalto che ha preso il posto dell'anello precedentemente allestito per le esibizioni di Antonio Giovinazzi, al volante della Ferrari F60 di Formula Uno, delle monoposto del passato con la spettacolare Ferrari 312 B3 ex Clay Regazzoni, oppure del Trofeo GTA - Scuderia del Portello, ma anche delle gare Gran Turismo.

Spazio dunque alle evoluzioni dei campioni dei rally, ma anche alle proposte degli espositori e, soprattutto, di ACI Storico, ancora una volta al centro della Storia dell'automobilismo d'autore.

Condividi