Skip to main content

Eventi

  • Notizie ACI Storico

Anni d'Oro del Superturismo

Scarica l'immagine

Un evento unico per celebrare una serie unica, e forse irripetibile, come quella del Superturismo. Dieci anni d’oro per un campionato nato dall’idea della Salerno Corse e dei suoi uomini di spicco, Simone Capuano, Ferdinando Parisi e Vito Sacco, che portò a correre in pista Case Ufficiali, come Alfa Romeo, AUDI, Bmw ed altre guidate da alcuni dei migliori piloti italiani, e non solamente, dell’epoca, drivers nel contempo impegnati anche in serie internazionali, anche nella Formula 1. Tra le tante manifestazioni svoltesi all’interno dello stand di ACI Storico al salone Auto e Moto d’Epoca, quella che ha coinvolto maggiormente il pubblico presente in sala e quello a casa attraverso la diretta di ACI Sport Tv, è stata sicuramente quella dedicata agli Anni d’Oro del Superturismo con la presenza dei piloti degli anni ‘80 e ‘90 che hanno fatto la storia del campionato. Al padiglione tre erano esposte le vetture simbolo di quella serie, una Alfa Romeo 75 Turbo Superturismo del 1991, una BMW M3 Superturismo del 1992, una Alfa Romeo 155 GTA Superturismo del 1992, una Audi 80 Competition Superturismo del 1994, una Alfa Romeo 155 TS Superturismo del 1994.
Era inoltre presente come testimonianza dell’evoluzione più attuale anche una Giulia ETCR by Romeo Ferraris del 2021. A fianco dei bolidi da corsa, in occasione della conferenza di sabato il pubblico ha potuto incontrare i protagonisti di quella stagione di vittorie, campioni del calibro di Riccardo Patrese, Alessandro Nannini, Roberto Ravaglia, Gianni Morbidelli, Nicola Larini, Fabrizio Giovanardi, Giorgio Francia, Johnny Ceccotto, Tamara Vidali, Gianni Giudici e Antonio Tamburini con la competente conduzione di Guido Schittone - giornalista e telecronista sportivo nel mondo dei motori. Un tuffo nel passato raccontato dalle voci dei protagonisti in un continuo susseguirsi di storie, aneddoti di gara e fuori gara, per una serie di emozioni che hanno coinvolto tutti. E poi in chiusura il lancio di una idea per un nuovo incontro ma questa volta in pista in gara ancora per un’ultima volta. Un sogno, forse, ma anche una grande suggestione che ha affascinato tutti i presenti.

 

(Foto durante l'incontro alla Fiera di Padova Auto e Moto d'Epoca 2021 per celebrare i dieci anni del Superturismo)

Torna su