Skip to main content

Dettaglio evento

  • Notizie Club e musei

Pronto ad accende i motori il 5° raduno internazionale "nella terra del mito"

Scarica l'immagine

Prende forma il 5° raduno internazionale " nella terra del mito" organizzato dal Club Motori di Modena, affiliato ACI Storico, che si terrà nel fine settimana del 6 e 7 maggio. Una due giorni all’insegna della passione per i motori e delle Autobianchi A112, regine indiscusse della manifestazione dalla prima edizione. 
 
Il programma entrerà nel vivo dal sabato, con il ritrovo fissato per le ore 14 in piazza Roma a Modena, dove le mitiche 112 verranno parcheggiate per una foto da record. Alle ore 15:00 si partirà per una visita in uno dei Musei più importanti del territorio, ovvero quello della Famiglia Lamborghini, dove viene raccontata la vita di Ferruccio attraverso le sue creazioni meccaniche e un vasto archivio fotografico. 
 
Nei 9000 mq della struttura museale è racchiusa tutta la produzione industriale Lamborghini, dal primo trattore Carioca, con cui prese vita la prima azienda nel 1947, a tutti i modelli più importanti degli anni ‘50, ‘60 e ‘70. Una guida accompagnerà gli ospiti alla scoperta di un percorso emozionante che illustra sia la collezione personale di Lamborghini, tra cui spicca la mitica Miura SV, sia le sue produzioni automobilistiche più celebri, come: la famosa Fiat Barchetta Sport modificata per partecipare alla Mille Miglia del 1948, l’avveniristica Countach, gli esemplari di Jarama, le Urraco e l’Espada con apertura ad ali di gabbiano. 
 
Al termine della visita le vetture torneranno in strada in direzione Maranello, dove la piazza centrale della città sarà riservata completamente alle A112. A seguire è prevista una cena ed una premiazione. 
 
Domenica 7 maggio è in programma un’emozionante guidata sulle strade dei collaudatori Ferrari, un percorso utilizzato dagli inizi degli anni 50. Paesaggi incantevoli e curve bellissime porteranno gli ospiti a raggiungere il circuito di Modena, che per l’occasione sarà riservato ai possessori delle A112 che potranno per sfogare in tutta sicurezza i loro 58 o 70 cavalli.
 
Una delle novità di quest’anno è rappresentata dal pranzo, organizzato nella sala direzionale Neri all'interno del circuito, dove un menù legato alle origini emiliane delizierà gli ospiti.
 
A seguire interviste e premiazione concluderanno un’edizione indimenticabile.
 
Posti limitati e chiusura iscrizioni a raggiungimento posti disponibili.
 
Info iscrizioni

Scarica il programma della manifestazione
 
Pietro Ferrari 3281397261  
 
Alessandro Rasponi 3387542094
 
Per richiedere il modulo d’iscrizione e ricevere informazioni scrivere a: info@ferrarinandomaranello.it

Torna su